E se non fosse un filo di cotone ?



 Ci sono momenti in cui mi viene la frenesia di creare qualcosa , alti invece che proprio mi si spegne la voglia di fare  . Comunque quest'inverno , presa da uno di quei momenti di frenesia creativa , dovuto anche al periodo natalizio perchè queste creazioni risalgono a quei giorni , girando su internet ho visto un tutorial per creare dei gioielli all'uncinetto usando però del sottile filo metallico al posto del cotone o della lana . Non ricordo più purtroppo dove li ho visti e non ho nemmeno salvato il tutto nei preferiti . Presa dalla voglia di provare e avendo tutto l'occorrente , poichè  qualche anno fa mi sono anche cimentata nella creazione di bigiotteria , ho tricottato questi braccialetti .


Come ho fatto :

Con il filo  di ottone , quello più sottile e malleabile che avevo ( il numero non lo so perchè  l'avevo da un po' ) e l'uncinetto numero 4 ho fatto tante catenelle quante ne erano necessarie alla larghezza del mio polso e ho lavorato a maglia bassa tanti giri a seconda di quanto volevo fosse l'altezza del bracciale . Come chiusura ho usato i gancetti ad uncino , come quelli per i reggiseni per capirci . Una volta completato il braccialetto ho preso un pezzo di filo e ho intessuto il bracciale , infilando qua e la delle perle o delle piccole perline.


Questo è quello più alto , alla schiava con perle e piccole perline








    Questo invece è nella versione più bassa , con soltanto alcune perle rosate .



Li ho regalati a  Natale a due amiche  confezionati in una bella scatolina  e  sono piaciuti moltissimo .
E' sempre bello regalare , con il cuore , sopratutto quando è un dono fatto con le proprie mani , pensato con attenzione e realizzato con  amore .







14 commenti:

  1. Sono bellissimi cara!! Io li trovo perfetti per questa stagione e poi sull'abbronzatura risalteranno sicuramente tanto! :D
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. Oh ciao Desy , sei in giro anche tu vedo ! Grazie per il complimento . Un bacione anche a te .

    RispondiElimina
  3. Ciao..
    grazie per la visita che ricambio volentieri.
    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Mary per essere passata qui da me.

      Elimina
  4. Caspita mirtilla ma ci sai proprio fare col filo!!!!! anche all'uncinetto sei bravissima! Ma questo lavoro: spettacolo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Bianca , ma sapessi che male alle dita a lavorare con quel filo ! Infatti ne ho fatti 3 e poi non ne ho fatti altri !!!!! :-)

      Elimina
  5. Ciao Mirtilla! Grazie del tuo commento sul mio blog. Che bello trovare creative così vicine a casa. Chissà che non abbiamo qualche altre occasione per trovarci. Intanto m'iscrivo tra i tuoi follower per non perderti!!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao! Ti ricordiamo che stasera alle 21.30 su WiP Radio andrà in onda la puntata speciale di Musical e Vecchi Merletti "Mondo Blog"! Visto il numero elevato di iscritti e per dare spazio a tutti abbiamo deciso di dividere i blog in due gruppi creando così una seconda puntata che andrà in onda il 21 maggio.Seguici su www.assowip.it o su musicalvecchimerletti.blogspot.com!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ragazze ,non mancherò di seguirvi !!!! E grazie ancora per l'opportunità che ci offrite !!!!!

      Elimina
  7. Veramente bello, complimenti!ILE

    RispondiElimina
  8. meravigliosi entrambi!!! ma mi piace tantissimo quello alla schiava :)

    RispondiElimina
  9. Anch'io preferisco quello sopratutto per l'estate .L'altro che è basso va meglio d'inverno quando si portano le maniche lunghe.

    RispondiElimina
  10. Li ho trovato Mirtilla!
    Che belli!
    Grazie per lo spunto e 'ispirazione!
    E complimenti per la nuova veste del blog. Non te li avevo ancora fatti!
    Un abbraccio e grazie ancora Maria

    RispondiElimina