Come fare da sè le " ballistiche " !!!!


Oggi vi voglio far vedere come faccio le " ballistiche " . Questo è il nome di quelle sfere profumate che quando le metti nell'acqua del bagno rilasciano l'effervescenza e sono anche profumate . Io le ho sempre viste in vendita da Lush  ma già diversi, ma proprio diversi anni fa , avevo trovato il tutorial per farle su un libro (  " Fare e decorare sapone e saponette " Edizioni Giunti Demetra ) che insegnava come far da se , a casa , con ingredienti naturali , saponi , sali da bagno lozioni e quant'altro . Queste le avevo preparate per Natale.

La ricetta che ho io prevede :

6 cucchiaini di bicarbonato
12 cucchiaini di maizena
6 cucchiaini  di acido citrico ( io lo trovo al supermercato , in bustine )
petali di rosa essiccati ( assolutamente privi di qualsiasi sostanza chimica - io ho sempre usato i petali delle mie rose ) , lamponi e mirtilli  liofilizzati 
10 gocce di olio essenziale a piacere  ( io ho usato un 'essenza ai frutti di bosco)
poche gocce di colorante per sapone ( facoltativo )
In una ciotolina  mescolare per bene il bicarbonato con l'amido di mais .
Aggiungere l'olio essenziale e mescolare bene
A questo punto aggiungere l'acido citrico
Per ultimo aggiungete i petali delle rose e un cucchiaio di frutti di bosco liofilizzati
Se il composto risultasse ancora troppo farinoso aggiungere un pochino di olio di mandorla  finchè  non si riesce ad ottenere una consistenza tale da poterlo modellare .
Con le mani formare delle palline , pressando bene il composto, e metterle ad asciugare su carta da forno Oppure mettete l'impasto in stampini di silicone , magari a forma di cuoricino , avendo cura di pressarlo bene . Lasciarlo riposare finchè al tatto si sente asciutto e quindi sformarlo con delicatezza .

Io uso da tanti anni quelle piccole palline di plastica apribili che si trovano all'eurobrico e che vendono nel periodo natalizio per decorarle con il decoupage e poi appenderle all'albero di Natale .
Le fodero prima con la carta per alimenti trasparente altrimenti non riuscirei più a sformarle !  Queste sono le ultime due che mi sono rimaste dal Natale scorso.




Se le metto nella vasca le infilo in un sacchettino fatto con una garza e chiuso con lo spago altrimenti sciogliendosi  i fiori e la frutta andrebbero a finire nell'acqua e poi nello scarico rischiando di otturarlo . Il più delle volte però le ho messe in una ciotolina di ceramica e le ho appoggiate su una mensola in bagno . 
Per  pubblicare questo post ci sono voluti 10 minuti !! Da stamattina ho un nuovo tipo di connessione : UNLIMITED BRADIPO !!!!!  Sono andata nel mio negozio di elettrodomestici di fiducia e mi hanno detto che tutto dipende dalla copertura della compagnia con cui ho la connessione che in questi giorni ha grossi problemi di copertura  di rete ! Se dovessi sparire per un po' .....sapete il perchè. ....Uffa !!!!!!!!!!!

29 commenti:

  1. Ma che bella questa ricetta non l'avevo mai sentita! Che belle anche le foto!:). Speriamo che la connessione mantenga......uffa che nervi.......sono le 4:00 e il piccolo non dorme.........bacio i simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo . Grazie per i complimenti . Poverina , sveglia alle 4.00!! Ma con i bimbi è così , speriamo che ti possa riposare un pochino magari nel pomeriggio. Ti abbraccio

      Elimina
  2. Bello e intrigante questo post!
    Proverò' appena possibile!
    Miro'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mirò , prova. Guarda che le prime che ho fatto tanti anni fa facevano spavento . Poi ci ho preso la mano perchè sono già 13 anni che le faccio .

      Elimina
  3. Avevo rinunciato all'idea delle saponette per la soda caustica...
    Tu non la usi, solo cose naturalissime!!!! Dai sempre dei consigli meravigliosi! GRAZIEEE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sharon , no , io non uso la soda caustica perchè sinceramente mi inquieta un po' maneggiare una cosa così potenzialmente pericolosa nel caso venisse a accidentalmente a contatto con gli occhi o la pelle durante il processo di lavorazione .

      Elimina
  4. ma sei fantastica tesoro....gran bella ricetta!!! un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazieeeee. Buona domenica e un bacio .

      Elimina
  5. Sai che io non le ho mai usate? Il lush qui non c'è ma a questo punto potrei provare a farmele! Bella ricetta mirtilla e anche la foto è proprio bella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova Roby. Guarda però che le mie prime che facevo erano bruttine . poi con l'esperienza sono arrivata ad averle così . Pensa che la foto l'ho fatta di fretta un attimo prima di incartare quelle che regalavo. Avevo pronta la carta velina e la tela di juta . A volte le foto migliori son quelle che vengono " per caso ".

      Elimina
  6. Ottima ricetta!! Io purtroppo non ho la vasca da bagno ma é una bella idea per dei regalini :)

    RispondiElimina
  7. Ciao desy. Infatti ne avevo fatte parecchie x fare dei pensierini per natale.

    RispondiElimina
  8. Ottimo post e ottima idea! *-* Devo assolutamente provarci..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chantal !!! E buona domenica .

      Elimina
  9. Molto interessanti queste palline effervescenti.
    Spero che la connessione si aggiusti e che tu non sparisca, neanche per un po'...mi dispiacerebbe molto.
    Se vuoi ho un premio per te: http://decoriciclo.blogspot.it/2013/06/nuovi-premi-per-decoriciclo.html
    Buona domenica!
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh grazie Dany , è lentissimo , un'angoscia scrivere un commento ! Le pagine si caricano con una lentezza allucinante.Se ci riesco passo da te ! Un bacione.

      Elimina
  10. Ciao vengo da Kreattiva sono una tua nuova follower carino il tuo blog...se ti va vieni a trovarmi su ildiavolovesteradicalchic.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuta ! Passo a trovarti con piacere. A presto

      Elimina
  11. Wow, di queste mi mancava la ricetta! E poi vedo che è molto semplice, spero di poterla provare presto! Grazie! Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao dani , si è semplice da fare . Prova. Un bacione

      Elimina
  12. Ma che bella ricetta: mi fai venir voglia di provare subito a farle!
    Scusa la mia ignoranza ma... l'acido citrico in polvere o liquido?
    BACI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara. Io uso quello in polvere che trovo al supermercato.

      Elimina
    2. Grazie mille... Devo assolutamente provare!

      Elimina
  13. Sempre bravissima e piena di inventiva . Ciao alla prossima :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valeria,sei gentile !Un bacio

      Elimina
  14. sono carinissime,non hanno niente da invidiare a quelle lush !!!
    mi ci dovrei mettere un giorno e farne un bel pò,perchè le adoro ^^

    http://lemonchicbeautyfashion.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lemon , grazie per il complimento. Ti abbraccio

      Elimina
  15. ciao Mirtilla, mi piacciono molto le balistiche purtroppo non ho più la vasca nella casa nuova, ma a te sono venute benissimo brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Enrica , grazie. A forza di farle adesso mi riescono bene: avessi visto le prime !!! Ti abbraccio

      Elimina