Il libro dei rimedi .......


Ciao care amiche  ,il caldo ci sta sfiancando ma quelle di noi che non sono in vacanza vanno avanti ad aggiornare il proprio blog !
Io oggi lo faro' con un post dedicato al mio antico libro di rimedi  , ereditato dalla mia  nonna materna e appartenuto , dunque vediamo se riesco a non far confusione , alla nonna della mia nonna materna. Sappiamo che il papà della mia nonna ,  che a sua volta ereditò questo libro , era un erborista . 
E' un libro del 1700 e come potete ben immaginare anche piuttosto malmesso .  E' stampato perchè risale appunto al 1700 e la stampa è stata inventata nel 1400 , ma porta le note a margine scritte con il pennino dalle mie trisavole inerenti alle dosi e alle indicazioni . E' impossibile riuscire a vedere la copertina   perchè ,  per evitarne la distruzione , nel tempo è stato foderato con la carta che è stata incollata su altra carta . Per finire la mia nonna l 'aveva a sua volta foderato con della carta da regalo natalizia !! E' impossibile rimuovere  tutti questi strati di " fodere " , una sull'altra . Il libro andrebbe in pezzi . 
Molte di voi mi hanno scritto che avrebbero desiderato vederlo e così ho fatto qualche scatto ..





Si vedono ancora i segni del nastro adesivo che la mia nonna aveva messo per tenere insieme le pagine . Col tempo si è tolto da solo quando la parte adesiva si è seccata . Sono rimasti i segni...



Le pagine sono veramente sottile e fragili



Note a margine con le indicazioni o le dosi 






Qui si vedono i vari strati di " fodere" usate nel tempo per proteggerlo....


Provare a rimuoverle per arrivare alla copertina significherebbe  " aprire "completamente il libro dalla parte del dorso e dunque tutte le pagine si staccherebbero...






Le pagine sono consumate dall'uso e dal tempo......








I disegni delle piante





 Le note scritte a margine con pennino ed inchiostro....



 Spero vi sia piaciuto fare un salto indietro nel tempo , quando la vita era sicuramente più dura di quella di oggi ma la saggezza di alcune persone riusciva a dare sollievo a tanti mali che affliggevano le genti di quei tempi lontani .
Questo libro mi è particolarmente caro , da bambina , quando vedevo la mia nonna che lo andava a prendere nel cassetto rimanevo affascinata a guardarla mentre preparava  il rimedio che serviva per curare qualche disturbo . Respiravo i profumi delle erbe che riempivano la sua casa , ricordo ancora il profumo dolce dei  sacchetti caldi imbottiti con una pappetta di semi di lino che dava alla mia mamma da mettermi sul petto, la notte , quando d'inverno mi veniva la tosse .  Adoravo la mia nonna , la sua casa che profumava di erbe, il suo giardino curatissimo e il suo libro , che credevo fosse magico ....E forse davvero  lo è..........
Questo post lo dedico alla mia nonna , alla sua memoria e alla sua saggezza che ha saputo trasmetterci insieme al suo amore....
  

55 commenti:

  1. Che bello possedere un libro così antico! È un ricordo speciale! Un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione angela , è veramente un ricordo speciale. Un bacio e buona domenica.

      Elimina
  2. Mamma mia che ricordi...ho passato la mia infanzia con gli spicchi d'aglio nel naso per il raffreddore, le bucce di patate sulle scottature e quanto altro...mio marito è farmacista e ci credi che tutte le volte che si può si consigliano rimedi naturali?
    Tienilo da conto quel libro Mirtilla, sono tesori che scaldano il cuore e fanno vivere sempre dentro di noi le persone care.
    Un abbraccio Gabriella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo che anche tu apprezzi la medicina naturale. Quando è possibile ovviamente. Ti abbraccio e ti auguro una buona domenica. Un bacione.

      Elimina
  3. E' un documento storico, cara Mirtilla.

    Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È proprio vero cara Gianna! Buona domenica anche a te.

      Elimina
  4. Che bello Mirtilla! Sembra davvero un libro magico! Poi con le note inserite da altre generazioni, un vero tesoro! Un abbraccio e buon sabato! Sindel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sindel , immagina quando lo vedevo da bambina , mi faceva sognare. . . Ti abbraccio.

      Elimina
  5. bellissimo,non solo il libro,antico e prezioso,ma anche i tuoi ricordi legati al passato.
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero Lu , dolci ricordi custoditi nel mio cuore. Un bacione.

      Elimina
  6. Che meraviglia, adoro questo genere di cose! É un ricordo bellissimo e spero che riuscirai a tramandarlo anche tu ai tuoi nipoti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe bello poterlo tramandare ai miei nipoti , sopratutto se arrivasse una nipotina alla quale trasmettere anche la conoscenza delle erbe. Un bacione.

      Elimina
  7. Ciao mirtilla questo libro è fantastico che bello poterlo sfogliare, mentre ti scrivo sto in macchina quasi vicino Salerno stiamo portando i bambini al mare dai miei c'è un caos con tutti e tre!!!!!ti abbraccio e ti scrivo con più calma,..... baci Simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sìmona , i tuoi bimbi si diverranno un mondo al mare insieme ai nonni ! Un bacione.

      Elimina
  8. che meraviglia !!!! ti avevo scritto che mi sarebbe piaciuto vederlo e sono felice di questa opportunità che ci hai dato !!
    mi emozionano i pezzi antichi !!! conoscere la loro storia .. grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mantengo sempre le promesse :-) e felice di averlo potuto condividere con chi apprezza ! Un bacione.

      Elimina
  9. Davvero un bel cimelio, con tanta storia alle spalle :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero e sopratutto per me ha anche un valore affettivo. Buona domenica.

      Elimina
  10. ciaooo...hai un vero tesoro tra le mani un libro antico ha un fascino particolare...pensare ai tuoi avi che lo sfogliavano fino a tua nonna e ora tu...vedere le parole scritte con i pennini..davvero emozionante!!anche io ricordo mia nonna che faceva dei decotti con le erbe ...mi sembra di sentire il profumo di un fiore che in inverno metteva sulla stufa e profumava tutta la casa!!magari ci dirai qualche rimedio tratto dal tuo libro cimelio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo farò senza dubbio. Anzi , qualche giorno fa ho fatto un post con la ricetta di una crema alla lavanda.... Un bacio.

      Elimina
  11. Ho conosciuto il tuo bellissimo blog grazie a link party,sarei molto felice se ti unissi a tua volta al mio :) http://taniabarbarasoni.blogspot.it/ Tania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima di tutto ti ringrazio e ti do il benvenuto . E poi certo ,vengo sicuramente a trovarti ! A presto.

      Elimina
  12. ciao
    questo libro è un tesoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero Robby , un grande tesoro. . . Ti abbraccio stretta.

      Elimina
  13. i libri consumati dal tempo sono un piccolo tesoro profumato, io adoro sfogliarli e fantasticare...piacere sono nuova, se ti va iscriviti al mio blog e farò altrettanto con te. ecco il link http://torella88.blogspot.it/ grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Concetta ,vengo volentieri a visitare il tuo blog.

      Elimina
    2. Grazie Concetta . Per la visita e per esserti iscritta. Passo volentieri da te. A presto.

      Elimina
  14. Ciao Mirtilla, i libri antichi hanno un fascino tutto particolare. Quando poi sono carichi di tradizione, ricordi e affetto come il tuo, sono assolutamente dei preziosi e unici tesori! =)
    Buona domenica.
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione sai Dany , sicuramente questo libro ha un valore " storico " diciamo , ma per me ,quello che più conta è il tessuto di ricordi legato a questo libro. oltre naturalmente a tutte le indicazioni che riporta che per un'iperallergica come me sono una manna !! Buona domenica anche a te,

      Elimina
  15. Ciao Mirtilla che bel tesoro magico che hai tra le mani,racconta una storia stupenda ed unica!!
    Un bacione!!
    Sabry!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabrina ,grazie. Un vero tesoro magico..... Tanti baci.

      Elimina
  16. Che fascino le note scritte con il pennino, per me hanno un valore inestimabile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giu ! Lo stesso vale anche per me , se poi penso che sono state scritte dai miei avi che annotavano a margine le loro modifiche mi fa anche tenerezza. Bellissimo il tuo gnomo.......

      Elimina
  17. che bello avere un oggetto che si tramanda per generazioni! questo libro è ricco di storia! chissà quante cose ha visto! ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai ogni tanto ci ho pensato anch'io a quante cose avrà visto.....Un bacione.

      Elimina
  18. oh cara grazie per le tue parole :) il libro ha un forte significato affettivo sa di ...magico, mi piacerebbe averne uno così sono una erborista mancata!!!!
    Sai uso molto pure io le piante :) un bacione !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Elly ,ci tenevo conoscessi il mio pensiero al riguardo !:-) Su questo libro ci sono tante ricette che ho trovato sempre molto utili .A volte mi piace anche solo leggerlo ,mi sembra di sentire la mia nonna vicina.....Ti abbraccio Elly e ti auguro un buon inizio settimana.

      Elimina
  19. Cara Mirtilla,
    grazie per averci mostrato questo tesoro...
    Un bacione da Cavareno e conto di riuscire a incontrarci prossimamente ;o)
    Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mari !!! Spero che almeno li a Cavareno ci sia un po' di fresco !!! Dai che in settembre organizziamo per incontrarci !!! Ne sarei felicissima . Un bacione e buone vacanze.

      Elimina
  20. questo libro è un ricordo prezioso ..è come se tua nonna fosse lì con te a sfogliarlo insieme...meraviglioso!!!!! ti abbraccio Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lory , è vero ,ha un valore sentimentale senza paragoni.... Un bacione.

      Elimina
  21. Prezioso come i sentimenti che provi..
    Bello..
    ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mary , grazie !! Ti auguro buone vacanze e non vedo l'ora che arrivi quel giorno che tu sai . Io penso ci saro' la domenica !! Ti abbraccio forte anch'io.

      Elimina
  22. Bellissimo, penso mi emozionerei a tenerlo in mano! Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero ,è sempre un'emozione. Un bacione cara Dani

      Elimina
  23. Bellissimo!! Mi hai emozionatao!
    Hai mai pensato di farlo restaurare?
    Bacione!!!

    Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si , ci ho pensato , ma il problema è che mia mamma ha paura che vada " perso " . Anni fa ha avuto una brutta esperienza al riguardo : portò a restaurare un oggetto molto antico appartenuto al suo bisnonno. Purtroppo il " furbetto" fece finta di aver mandato l'oggetto da altri suoi colleghi più preparati per restaurare quel genere di cose (era una casetta segnatempo molto antica ) e , morale della favola , dell'oggetto non se ne seppe più nulla !! Il fatto è successo 30 anni fa ,oggi sicuramente ci sarebbero i mezzi per tutelarsi riguardo a queste truffe , però sai , la mia mamma adesso non si fida più. Il libro ce l'ho io ma me l'ha donato lei e per questo non mi sento di contrariarla . Un bacione grande.

      Elimina
  24. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  25. hai qualcosa di meraviglioso tra le mani...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ,è vero . E mi è anche tanto caro ... Ciao neveverde

      Elimina
  26. Con questo post mi hai fatto sognare…mi hai portato in un altro tempo…

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' la stessa cosa che capita a me ogni volta che apro questo libro......

      Elimina
  27. *__* *__* un libro del 700 ereditato con note scritte dalle tue trisavole *__* io non ho parole sono affascinata! sarà che amo i libri soprattutto quelli antichi, mi piace anche l'odore della carta ^__^ il fatto che sia passato di mano in mano dalle donne della tua famiglia generazione dopo generazione lo rende ancora più speciale lo vedo come un simbolo di unione attraverso i secoli è un libro carico di sentimento non so se sono riuscita a spiegarmi bene :) ti auguro una buona notte! domani mi leggo qualche altro post ho visto quello sui libri dei gatti :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Fragolina , sei di una dolcezza infinita. Certo che ti sei spiegata bene !!!! Questo libro per me è qualcosa di prezioso , è un pezzo della mia storia , dell'amore per la natura tramandato di generazione in generazione , piccoli pezzetti d'amore racchiusi fra le pagine di un libro , come un fiore messo fra le pagine a seccare per ricordarne la bellezza ..... Dolce notte anche a te cara Fragolina.

      Elimina
  28. Il famoso libro della tua nonna ❤
    Che bella eredità che meriti tutta sei una persona straordinaria

    RispondiElimina